Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Il conto dell’ultima cena

 15,00

Lazzaro Santandrea, detective metropolitano, perdigiorno professionista, a trentatré anni rimane folgorato dalla constatazione che tutti i giusti, da Gesù Cristo a John Belushi, sono morti alla sua età. Nella Milano “noir” di fine millennio, Lazzaro è un profano che lotta contro il sacro pur subendone il fascino. Un giorno gli appare la Madonna, il che lo stupisce molto, perché di solito la Signora si presenta alle pastorelle ignoranti. Da questo incontro nasce una serie di eventi fra il tragico e il grottesco che conducono il nostro eroe, con qualche macchia ma senza paura, a fronteggiare baci di Giuda, personalissime vie crucis, miracoli, efferati delitti. Perché, se è vero che Gesù Cristo morendo ha pagato per tutti noi, chi alla fine dell’Ultima Cena ha dimenticato di saldare il conto?

Sangue di yogurt

 14,00

Strabilianti, misteriose, le storie di “Sangue di yogurt” sono ambientate in quattro angoli del mondo differenti, dalla Francia all’America all’isola di Santa Mutanda, passando per l’Italia, sulle tracce di assassini seriali ma non solo. Storie di emarginati, orgogliosi di esserlo. Chi uccide le “Miss Yogurt”? Per rispondere a questa domanda, due giornalisti col pelo sullo stomaco si imbattono nella corruzione della politica locale di un’immaginaria cittadina francese, scoprendo molto di più di quanto in verità cercassero. E molto di più di quanto il lettore possa anche soltanto immaginare… In queste pagine, scritte con stile inconfondibile, si animano le vicende di personaggi grotteschi e inaspettati: star televisive, psicoanalisti-detective, ragazze che inseguono perdutamente il successo nonché figure da cartoon come paperi spavaldi e ricci à-porter. In un travolgente susseguirsi di vita, morte e ironia.