ISBN: 9788806172213

Tre sono le cose misteriose

 18,00

Negli ultimi giorni di un processo internazionale per crimini di guerra, un giovane sostituto procuratore si prepara a inchiodare il Mostro, un capo di Stato colpevole di genocidio. Mentre raccoglie i capi d’accusa si ritrova a fare i conti con l’idea stessa di responsabilità, e con le mille piccole, gigantesche colpe di cui è fatta la nostra vita. Tullio Avoledo, friulano, vive e lavora a Pordenone nell’ufficio legale di una banca. In questo libro presenta un romanzo giudiziario atipico in cui la parte processuale rimane in ombra, ma non la parte preparatoria, con la sua tensione, le minacce, la dolorosa analisi delle fosse comuni; e al tempo stesso una storia familiare tenera e crudele.

1 disponibili (ordinabile)

Compara

Descrizione

Tullio Avoledo

Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 25 ottobre 2005
Pagine: 308 p., Rilegato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tre sono le cose misteriose”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *