Cent’anni di solitudine

 14,00

Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e da una prodigiosa fantasia, Gabriel García Márquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, creare un vero e proprio paradigma dell’esistenza umana. Un universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, in cui galleggia una moltitudine di eroi.

1 disponibili (ordinabile)

Compara

Descrizione

Gabriel García Márquez

Traduttore: I. Carmignani
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
Pagine: 378 p., Brossura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cent’anni di solitudine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *